Food » A figlia d’o Marinaro: oro e blu per il restyling del locale

img_8946

A Figlia d’o Marinaro è una realtà che non ha bisogno di presentazioni: è un locale storico nel cuore della Napoli più vera, punto di riferimento sia di una cucina di qualità che del rispetto della tradizione. Lo slogan del locale evidenzia una mentalità che poggia su valori forti di rispetto del cliente (PULIZIA, QUALITÀ E TANTO CUORE!) e che però guarda avanti.

Per questo, il locale (che tra breve si amplierà ancora, acquisendo il piano supeiore) ha ultimato da poco un ampio lavoro di restyling che ha visto predominare l’oro e il blu come colori: l’oro che rispecchia la luce e il sole di Napoli, il blu che dialoga col mare, in una cucina che è per Napoli simbolo della interpretazione più fedele dell’anima marinara della città.

Chi ha avuto la fortuna di conoscere la Signora Assunta sa che lei da sola potrebbe gestire oltre un ristorante; io ancora mi meraviglio di come Real time si lasci sfuggire l’occasione di un programma tagliato su di lei! E’ una persona eccezionale, una bellissima donna nella quale convivono le anime delle donne napoletane. Non a caso, la cucina, altamente personalizzata, è stata progettata personalmente dalla Signora Assunta.
img_9089 img_9084 <img_9074 img_9068 img_9058 img_9050 img_9049 <img_9034 img_9031 img_9029

A Figlia d’o Marinaro è soprattutto mare e infatti pesce e ostriche fanno bella mostra in un acquario tecnologicamente evoluto. Ma questo locale è anche pizza, alla quale è stata ora dedicata un’area: classica e fritta come vuole la tradizione.

Ma la vera novità di questi lavori è propio la sala dedicata alla Signora Assunta:” un vero e proprio scrigno che racconta che tra foto e atmosfera racconta la storia fantastica di Assunta bambina, che puliva le cozze su una cassa di legno di Birra Peroni, sino ai giorni nostri. Una storia napoletana doc, in cui il cuore e l’amore per il proprio lavoro vincono su tutto.

 

img_8928 img_8925 img_8921 img_8915

Ma, come si legge nel comunicato stampa, il nuovo A Figlia d’ò Marenaro è anche TECNOLOGIA e INNOVAZIONE: una cucina tutta realizzata in acciaio INOX AISI 316lL per realizzare una realtà altamente performance ed efficiente, come anche per il forno O JOSPER A CARBONE VEGETALE, che dona a tutti i prodotti già eccellenti per qualità e materie prime l’aroma del legno senza nessun tipo di contaminazione: l’innovazione al servizio dei sapori. Questa filosofia ovviamente si realizza anche per il fritto, altro punto di forza della cucina de A Figlia d’ò Marenaro. La Nextor Cooking Solutions ha realizzato la gamma di friggitrici HP-F, macchine specialistiche ad alta produttività dotate di un esclusivo sistema elettronico integrato per il risparmio energetico che monitora con precisione la temperatura ed assicura che al termine del ciclo di cottura l’olio sia di nuovo pronto per un’altra frittura. img_8996.

Anche la Pasticceria avrà un ruolo sempre più incisivo: ben esposta all’entrata, con collaborazioni con un altro nome storico della città, leopoldo, e una vetrina da leccarsi i baffi.
Che dire? sarà ancora più bello visitare questo tempio della cucina napoletana!

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>