Food » Gruppo di fuoco a Villa di Bacco

gruppodifuoco

Ho la fortuna di frequentare una cerchia di persone piacevoli, colte, interessanti ed interessate.

Docenti universitari, professionisti, “gente del web”. da molti, viene spesso la stessa domanda: “dove posso mangiare bene e avere anche l’opportunità di conversare, di stare insieme ai miei amici/colleghi in un ambiente raffinato, lontano dalla calca che c’è in giro il venerdì e il sabato nei locali?

La mia risposta è sempre la stessa: affidarsi alle belle serate-evento organizzate da Angela Merolla, questa di domani (che ho segnalato a molti amici) si svolge a Villa di Bacco, alle ore 20 con un “gruppo di fuoco” di chef bravissimi. Segnate in agenza e…prenotatevi!

46313348_264094024253519_4080217045709357056_n

Villa di Bacco, location esclusiva per eventi a Boscoreale, rievoca uno stile pompeiano e fiabesco, la sua elegante sala interna volge lo sguardo sul parco ed ai viali fioriti, attraverso le ampie vetrate.
Villa di Bacco, ospiterà venerdì 23 novembre alle ore 20.30 “GRUPPO DI FUOCO a Villa di Bacco”, l’evento organizzato da Angela Merolla, prevede una raffinata cena di mare realizzata da 10 rinomati chef campani:
Stella Michelin Chef Giovanni De Vivo
Chef Antonio Tecchia
Chef Fabio Ometo
Chef Ciro Campanile
Chef Tommaso Di Palma
Chef Antonio Borriello
Chef Gennaro Battiloro
Chef Alberto Amatruda
Chef Carlo Verde
Chef Giovanni Ambrosino
La serata, allietata dalle note del pianoforte del Maestro Antonio Di Palma, propone il seguente menù:
Aperitivo a cura della polpetteria Petit Bon
Polpettine di yogurt greco e pesto genovese
Polpettine di salsiccia e friarielli
Polpettine di pesce spada alla puttanesca
Del Mastro Fornaio Filippo Cascone
“Il Panettiello”
Vino in abbinamento:
Villa Venier- Prosecco Superiore Docg Conegliano Valdobbiadene
Stella Michelin Chef Giovanni De Vivo-Chef Ciro Campanile
Gambero di Mazzara con vinaigrette al lampone, creme fraiche ai friarielli e semi di quinoa
Vino in abbinamento:
Gianni Tessari-36 mesi Lessini Durello Metodo Classico
Chef Antonio Tecchia-Chef Giovanni Ambrosino
Riso, friarielli, limone fermentato, seppia e nero di seppia
Vino in abbinamento:
Gianni Tessari–Monte Tenda Soave Classico annata 2017
Chef Fabio Ometo-Chef Antonio Borriello
Agnolotti ripieni, cavolfiore, cipollina novella e guanciale, crudo e cotto di baccalà, macedonia di zucca e patate e polvere di olive taggiasche
Vino in abbinamento:
Tenute Casoli-Le Crete Greco di Tufo Docg annata 2017
Chef Alberto Amatruda-Chef Tommaso Di Palma
Perla di mare con cuore di patate e colatura di alici, su salsa di broccolo calabrese emulsionato all’acqua di vongole veraci e chips di alghe marine
Vino in abbinamento:
Fratelli Follo-Gioia Irpinia Rosato Doc annata 2017
Chef Carlo Verde-Chef Gennaro Battiloro
Ananas caramellato, cremoso di mango, yogurt di bufala e chantilly al sedano verde
Distillato in abbinamento:
La Grappa-Villa Venier
Liquore in abbinamento:
Guappa-Antica Distilleria Petrone
Mastro Fornaio Filippo Cascone
Grissini: Cereali, bianco e pomodoro
Mastro Fornaio Domenico Fioretti
Pani: bun aneto e finocchietto, cafoncello, bun al limone
A fine serata un cadeau per ogni ospite
“Il panettoncino classico” del Mastro Fornaio Domenico Fioretti

PARTNER“GRUPPO DI FUOCO a Villa di Bacco”
Petit Bon- Polpetteria-Castellammare di Stabia NA
Azienda Agricola Salera(Riso Carnaroli invecchiato 5 anni)- Garlasco PV
Frantoio Muraglia (Olio EVO monocultivar Peranzana)-Andria
Melius Catering SPA-S.Egidio M. Albino SA
Panificio Cascone-Lettere NA
Panificio Fioretti-Carinaro CE
Villa Venier-Treviso TV
Gianni Tessari-Roncà VR
Tenute Casoli–Candida AV
Fratelli Follo-Castelvetere sul Calore AV
Antica Distilleria Petrone-Mondragone CE
Goeldlin Chef – Abiti da lavoro – Sedi: Cis di Nola, Benevento, Nocera Superiore, Torrette di Mercogliano, Napoli, Nola, Milano, Salerno

Costo della cena 70 euro (vini inclusi)
Per info e prenotazioni:
Villa di Bacco
Via Settetermini-Boscoreale NA
Mobile-331 226 1642

Ufficio Stampa:
Angela Merolla
email: meroangela@libero.it
mobile: 320 861 98 20

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>