Food » Pizzeria Magma al Sakura: estate (e non solo), pizza (e non solo)

sakura

Pizzeria Magma è stata la vera novità vesuviana dell’estate 2018.

Una buona pizza, mani esperte e prodotti selezionati: come Eccellenze Nolane e i pomodorini di Radio Siani e quelli sempre ottimi di Giolì, l’olio Torretta; il buon beverage delle birre Santa Croce di Vito Pagnotta.

La piscina Sakura, che nel Vesuviano è stata sempre sinonimo di bella gente e buone frequentazioni, ospita adesso un locale che punta alla pizza, ma non solo: è anche il posto giusto per un aperitivo e presto un luogo dove pranzare nei giorni di festa.

Del resto, dal cocktail al dolce, qui c’è tutto e tutto parla di territorio e Vesuvio:

https://www.facebook.com/SakuraPiscinePizzeriamagma/videos/683782985302254/

dal cocktail Red Sunset Sakura alle pizze dolci che sono state lanciate e presto saranno protagoniste di un contest a loro dedicato (primo nel suo giorno) e quindi saranno la novità dell’anno.

schermata-2018-09-06-alle-12-00-13

Nel frattempo, fritti e pizze hanno raggiunto livelli molto alti:

I prodotti dell’orto sono un’eccellenza e sono trattati benissimo qui, sia sulle pizze che fritte in tempura:

la pizza Mulignanella con pane croccante e melenzane è uno splendore:

e  frittini vegetali, ormai introvabili in pizzeria, sono qui perfetti, croccanti, non unti, con un vero sapore vegetale:

così come la buonissima montanara: col ritorno del trend #pizzafritta Magma mira a diventare uno dei posti in cui gustarne una tra le migliori


Il lavoro sulla scelta del pomodoro è evidente, sia che sia esso giallo Giagiu, pizzino vesuviano o pelato: lo testimoniano la Sole giallo e la Margherita


La pizzeria Magma ha già preso il premio del mio posto del cuore per quest’estate 2018, ma si candida a prenderlo anche per autunno e inverno: nuove importanti novità attendono questa location e il suo ottimo menu e presto le scopriremo insieme. Nel frattempo, se volete verificare quanto detto non resta che andare tutte le sere in pizzeria!

 

 

 

 

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>