Food » “SPRING IS WOMAN” FONDAZIONE SANTOBONO PAUSILIPON TOGETHER………FOR CHARITY

schermata-2017-04-18-alle-12-18-41

Sarà Anton Giulio Grande, il noto stilista di Haute Couture di origine calabrese, da molti definito l’erede di Gianni Versace, il fashion special guest della nuova edizione di “Spring is Woman”, il charity gala promosso da Maridi’ Communication a favore della Fondazione Santobono Pausilipon che si svolgerà il 19 aprile sera a Villa Diamante, Napoli.

Formatosi all’Università della moda “Polimoda” di Firenze e successivamente al “Fashion Institute of Technology” di New York, Anton Giulio Grande, per la prima volta a Napoli, presenterà una capsule dei suoi abiti, particolarmente apprezzati da star dello showbiz come Sabrina Ferilli, Nina Moric, Alba Parietti, Elenoire Casalegno. Accanto a lui, la principessa Giacinta Ruspoli, figlia dell’attrice modella Maria Pia Giancaro e del Principe Sforza Ruspoli, erede di una delle più antiche e blasonate casate italiane, new entry nel mondo del fashion, con un brand “coronato” di abiti after six che coniugano gusto nobile e stile fiabesco.

La serata sarà articolata in più momenti: ampio spazio dedicato alla moda, con in passerella una preview di “Amapola”, la new collection di Eles Couture, un brand già affermato nel mondo dello spettacolo , tra i partner dell’VIII edizione del Gala del Cinema e della Fiction in Campania e della commedia “Troppo Napoletano” con la realizzazione di alcuni abiti di scena al femminile, gli outfit “Spring Summer 2017” de “Il Bello delle Donne”, la rinomata boutique di via Scarlatti al Vomero di Loredana Gaeta, proposti con i gioielli in argento e pietre dure di Daniela Di Martino, destinati ad una donna di ogni età che ama essere à la page in ogni ora del giorno.

A seguire, un momento di grande emozione dedicato al mondo dell’infanzia con le originali ed istruttive iniziative della Scuola Adolphe Ferriere, che vanta 2 sedi al Vomero ed in via Manzoni tra cui il progetto “Orto-Coltura e Cultura”, teso a promuovere l’educazione alimentare puntando sul valore della dieta mediterranea ed a sensibilizzare le istituzioni e gli operatori delle mense scolastiche ad una corretta alimentazione e l’intervento di Massimo Andrei, autore, regista, attore, vincitore del Premio Annibale Ruccello al Positano Teatro Festival 2016 con “Le Favole del mare” , storie di onde, di sale e di blu, nate per bambini ma amate dagli adulti, narrate, cantate, suonate, nonché autore di “Fiabe e Diritti” (7 storie per raccontare 7 diritti dell’infanzia), edito dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. Ampia visibilità anche a “www. PharmaOUTLET.it”, un innovativo progetto della farmacia di Ida Carla Canale, che propone una vendita via Internet di parafarmaci, cosmeceutici, nutraceutici e otc. a prezzi di gran lunga inferiori a quelli di mercato.

Particolare risalto anche alle “Chicche” del segmento agro- alimentare del nostro territorio con Caffè Kamo, che offrirà in anteprima assoluta le nuove miscele per la famiglia con una degustazione al punto bar, e nell’ambito del progetto eco-solidale “Compagni di viaggio”, omaggerà gli ospiti che effettueranno una donazione al desk della Fondazione Santobono Pausilipon con l’esclusiva borsa destinata a dare nuova vita ai sacchi di juta dopo il loro ordinario utilizzo, le dolcezze dell’azienda Di Dato del maestro pasticciere Gerardo Di Dato con la moglie Rita Russo, “Bar Lady” di fama nazionale, la“Spring surprice”, by “Da Pasqualino” la storica ditta nel segmento “pizza” del Borgo Loreto di Napoli, brillantemente rappresentata dall’intera famiglia Gallifuoco, il maestro Giovanni Gallifuoco con la moglie Annamaria Mazzotta, le figlie Lella istruttrice Upter, Linda, Angela, Rosa e la signora Giovanna Mazzotta. Ed ancora, le prelibatezze salate by Mastrofornaio di Filippo Cascone , innaffiate dal “nettare degli dei” di “Poggio delle Baccanti” , l’antica azienda vinicola della famiglia La Mura.

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>