Food » Una Dea nel Tempio: 8 settembre a Pozzuoli

IMG_1757

Ritornare dalle vacanze ha sempre quel sapore agrodolce che hanno le cose perdute e quelle ritrovate.

Si perdono i ritmi lenti, il sole fino a tardi, l’odore del mare sulla pelle.

Per fortuna si ritrovano una vera Pizza, le bellezze partenopee, e si spalanca quasi una finestra sulla vacanza in città, un ponte tra pausa e ripresa.

Come ogni ritorno, si ritrovano anche i visi conosciuti e amici incontrati a quello che è per me è stato il primo evento food della stagione: “Una Dea nel Tempio” (ho intravisto Valentina, Daniela, Milady e mancato di un soffio Dora e Katiuscia che pure vi racconteranno della serata, con scatti migliori dei miei che, avendo rotto una scarpa, ero in equilibrio troppo precario per buone foto).

Una serata-evento organizzata nell’ambito di Malazè dalla giornalista Laura Gambacorta e da Ciro Coccia, patron de La Dea Bendata, che ha ospitato alcuni altri esponenti di rilievo del panorama enogastronomico flegreo: ovvero i fritti del Tuna Restaurant e i salumi selezionati da Raffaele Scamardella dell’Enoprosciutteria omonima di Arco Felice mentre dolci e gelati erano di un’altra zona vulcanica, quella vesuviana, ovvero by Mennella di Torre del Greco. A un simile parterre si aggiungevano nel versante bibenda le Cantine Di Criscio di Quarto, i liquori dell’Antica Distilleria Petrone e i cocktail  delle Officine Nautilus di Varcaturo.

Tutto molto buono e simpatica, anche se a tratti caotica, la formula itinerante: tutti affamati, evidentemente presi dalla bontà dell’impasto di Coccia, sublime sia fritto in montanara che al forno a legna, dei panini al gorgonzola di Lodi, del Paris Breast di Mennella…per poi chiudere con un elixir Falernum della famiglia dei miei liquori preferiti, quelli dell’Antica Distilleria Petrone!

Serata golosa e in una cornice veramente mozzafiato!

 

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>