Food » Eccellenze campane fashion & food: l’evento

unnamed-15

Ieri sera, inaugurato il tour 2017 di “Le Eccellenze Campane Fashion & Food” con un grande evento che si è svolto a Napoli giovedì 6 aprile, nell’esclusiva location dell ‘”Agorà Morelli”, nei pressi di Piazza dei Martiri. La manifestazione ha goduto del Patrocinio morale del Comune di Napoli e del Rotary International autorevolmente rappresentato da Marilù Ferrara, Presidente del Rotary Napoli Ovest.

unnamed-10 unnamed-13 unnamed-15

 

 

 

 

 

 

 

A fare gli onori di casa Enzo e Luisa Citarella di “MediaSar”, titolari del marchio“Le Eccellenze Campane” “Dopo Montecarlo, Parigi, Stoccolma e Barcellona”, ha spiegatoEnzo Citarella, “ la MediaSar, patron del brand “Le Eccellenze Campane”, puntualmenteimpegnata a promuovere il Made in Campania in Italia ed all’ estero, ha individuato la Capitale del Mezzogiorno come prima tappa di “un viaggio” che toccherà nel corso dell’anno, mete esclusive già calendarizzate come Amalfi a Giugno, Nizza e Montecarlo a settembre. “Nelle ultime 5 edizioni” ha proseguito Citarella,” oltre 3000 byer hanno contattato i produttori campani ed oltre 350 Istituzioni straniere hanno avuto modo di apprezzare la Campania con le sue peculiarità; solo per citare qualche dato interessante per il Know How di “Le Eccellenze campane”, ad oggi , sono stati venduti oltre 60.000 pasti campani attraverso operazioni di marketing in partneship con i migliori ristoranti europei. Di scena, in questa 6 edizione, le Eccellenze della Moda e del Food, un binomio originale, sempre più vincente nel mondo dell’impresa, che evidenziano molti aspetti comuni come storia e tradizione ed una forte capacità attrattiva nel mercato, ma anche l’esigenza di combattere fenomeni malsani sempre più dilaganti come la contraffazione e le importazioni dai paesi asiatici dovuti all’ effetto deleterio della globalizzazione. Il nostro brand è partigiano”, ha concluso Enzo Citarella, “perchè difende l’immagine e la tradizione del nostro territorio avverso i tanti pregiudizi sulla nostra Regione; invito pertanto le Istituzioni regionali ad essere più concretamente presenti nel veicolare le piccole e medie aziende campane nei mercati esteri”. Conduttrice della serata, la brillante Raffaella Fico. In passerella , la moda made in Campania, degnamente interpretata da Gianni Molaro e Nino Lettieri per l’Haute Couture, accanto a brand affermati come Silvian Heach, Dorabella, Bartin, Atelier Nicola D’ Errico, Le Sarte del Sole, Kilesa, Cherì, Baggio Gioielli, Daniele Tortora; per il food sono stati invece protagonisti Lollo Caffè, Cuori di Sfogliatelle, Tenuta San Domenico, Tenuta Le Lune del Vesuvio, Cycas, Ristorante la Scialuppa, D’Avino, Amoy Caffè. Particolarmente attiva nella conduzione della kermesse anche la dottoressa Maria Teresa Ferrari della GMP Salus che ha curato i rapporti con le Istituzioni presenti, in primis Sua Eminenza , il cardinale Crescenzio Sepe, Il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris premiati come “Eccellenze Campane”, il deputato Massimiliano Manfredi, gli Assessori Regionali Amedeo Lepore e Valeria Fascione, l’Assessore Comunale Alessandra Clemente. Ad aprire la scena, la magistrale performance canora dell’artista Anna Capasso che, accompagnata dal maestro Ciro Cascino, ha intonato un brano del repertorio classico napoletano. La serata è proseguita tra i quadri di moda delle aziende partecipanti e le premiazioni con l’attribuzione di un’opera del maestro Marco Ferrigno, a “Eccellenze campane “ che si sono distinte nell’anno 2016 quali Amedeo Manzo, Presidente BCC NAPOLI, Gianfranco Coppola, Vanni Fondi, Antonio Sasso, Titta Fiore per il giornalismo, Luisa Ranieri, Lina Sastri, Massimo Andrei per lo spettacolo. Un particolare riconoscimento è andato a Carmen Di Tuoro ed a Rossella Izzo, rispettivamente presidente e testimonial dell’associazione no profit “Con Edith” a cui è stata dedicata dedicata uno spazio nel corso della manifestazione, con una performance in passerella dal titolo “diversamente belli” di alcune delle sue giovani socie che hanno indossatoabiti realizzati ad hoc dagli stilisti partecipanti . Ed ancora due momenti musicali di Raoul &Swing Orchestra, a cui è stato riservato un tributo per la sua competenza artistica.

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>