Principale » Zalando.it: una buona esperienza (cronaca di acquisti online)

zalando7_640

Provateci voi ad affrontare la prima estate da mamma: tette stratosferiche, occhiaie e pancetta di ordinanza! Aggiungete che l’ultimo cambio di stagione risale a 2 anni fa (praticamente, un’altra vita, un’altra persona)

comprar cialis valenc

visto che l’anno scorso portavo già vestiti larghi e informi e capirete come non mi veda bene con nessun vestito e quanto sia difficile trovarne di adatti nei negozi. Perchè, diciamocelo, se sei una 42 proporzionata è un conto, ma se sei una 46 abbattutella non è che sia proprio una passeggiata trovare i capi giusti!

Mentre scherzavo con le amiche sulla mia tragica situazione abiti ho avuto la possibilità di provare a fare acquisti su Zalando.it (pensando tra me e me: “lassù qualcuno mi ama”) ed ecco com’è andata:

Ma andiamo con ordine:

io Zalando.it lo conoscevo da quelle pubblicità televisive un pò diverse alle altre (sul modello Blair Witch Project) chiaramente confezionate per mercati stranieri e doppiate (male) per il nostro (non a caso circolano in rete

viagra professional

deliziose parodie) e mi aveva incuriosito l’idea di avere la possibilità di restituire gratuitamente la merce (segno di buona fede e civiltà di acquisto)

Ma io (vedi sopra) ho misure strane e non avrei MAI pensato di poter comprare qualcosa sul web (nonostante io sul web ci lavori): io le cose le devo misurare per vedere se mascherano i difetti fisici, per trovare modellini adatti a una maggiorata e prezzi onesti, che la crisi incalza.

Per cui (sono onesta) ho aperto il sito dopo la mail col voucher, con in testa l’idea (la flebile speranza) di trovare qualche vestito carino e, prima sorpresa, ho trovato prezzi convenienti e decine di modellini sfiziosi:

Sapete quei vestiti da bambolina che io trovo meravigliosi, così anni ’50 e adatti alle curve (non a caso le mettevano la Loren e la Lollo)? Ne ho trovati molti adatti a me, in particolare di un brand che non conoscevo (Veromoda) che mi rispecchiava abbastanza. Tuttavia, un pò di paura per le taglie e i colori ce l’avevo, così ho alla fine ho optato per un vestito nero semplice, ma elegante, proprio di marca Zalando. Qui devo fare l’unico appunto: le taglie! Le taglie più grandi finiscono subito, e così spesso devi accontertati di un altro colore (io per esempio il vestito lo volevo blu): forse sarebbe il caso di prevederne un assortimento maggiore. Io ero indecisa sulla taglia da scegliere, ma alla fine ho letto un pò di opinioni e ho rpeso una in meno di quella che avrei preso in negozio, come indicato dagli altri, che avevano effettivamente ragione (le opinioni si devono seguire: è come un tripadvisor dei vestiti: sono sincere!).

Quindi, trovata la L nera, in pochi click l’ho passata dalla wishlist al carrello e ho chiesto la spedizione a casa, che arriva in 4-5 gg tramite corriere Bartolini (anche questo mi è sembrata una garanzia di serietà).

Infine dopo i 5 giorni previsti, puntuale, è arrivato il pacco con dentro il mio vestito e anche il foglio per l’eventuale restituzione, che mi è sembrata semplice, più un coupon di 10 euro per un prossimo acquisto.

Per fortuna, della restituzione non c’è stato bisogno: il vestito mi sta alla perfezione e più lo guardavo, più non ci potevo credere! (vi risparmio la foto con me che l’indosso..ma mi sta bene davvero). In generale penso di poter riassumere i pregi in:

1) moda sfiziosa

2) prezzi ottimi (solo 25 euro per il mio vestitino nero chiccoso!)

3) nessuna spesa di consegna (non so a voi ma in genereale faccio pochi acquisti sul web anche perchè mi rode troppo quel fatto di dover aggiungere 9,90 euro di consegna anche per acquisti piccoli...)

e un lato negativo: poche taglie grandi facilmente prese d’assalto (è un peccato perchè proprio noi rotondette possiamo preferiredi vestirci online e non nei negozi tradizionali, dove non si torva granché).

Data la complessiva buona esperienza (e giuro solennemente che non mi hanno imposto di dirlo!) ho deciso che proverò ad effettuare un nuovo acquisto in onore di questo primo giorno d’estate e pensavo a questo vestitino che costa appena 20 euro: voi che ne dite?

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>