StoryTelling » 32

100_0776

Domani compio 32 anni e ne sono molto felice.

Ho molta paura di compiere 33 anni perchè penso che se persino Cristo morì, figurati noi poveri umani, ma per questi 32 ho buoni sentori. Forse divenetrò più magra, più tollerante e più precisa.

La cosa che più mi colpisce, oltre alla bellissima torta che mi ha confezionato il marito e di cui trovate di seguito la ricetta, è che sono già passati 20 anni dall’estate in cui sono diventata “grande”.  Nell’estate dei miei 12 anni ho dato il primo bacio, ho sentito la prima canzone “da discoteca”, ho avuto il primo scontro col mio papà. In quel giugno ho letto il primo libro “tosto”, ho fatto i primi progetti per il futuro, ho iniziato a sognare, insomma.

Alcuni di quei sogni si sono infranti tristemente e la mancanza la sento sempre: ogni Natale, ogni compleanno, ogni volta che guardo il sorriso del minuscolo, che somiglia tanto a lui…beffardo, ironico e intelligente.

Altri sogni si sono avverati e restano tali, anche se sommersi dalla stanchezza della quotidianeità e talvolta bistrattati dalla stupidità. E’ strano come a volte i sogni, una volta avverati, sembrino perdere di valore. Ci sono meraviglie che sono così lucenti che ti accecano ancora, ad ogni nuova parola che dice, ad ogni nuova scoperta che fa. Ci sono altre luci che non sempre si apprezzano. Questo non deve avvenire: bisogna aiutare i sogni a non perdere mai lo smalto e la luce che emanano. E’ questo che desidero per i miei 32 anni. Non (solo) altri sogni ma il sogno di vivere i sogni sempre sognandoli.

Torta dei sogni

Preparate il pan di spagna soffice come una nuvola, farcitelo con crema all’uovo e ricotta e una bacca di vaniglia, portata sulla riduzione di arancia, decorata con gocce di cioccolato colorate e panna montata.

La “vera” ricetta è qui.

Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>