Food » A noi ci batte il quorum

parmigiana8_500

Dunque, in questa decina di giorni è successo di tutto: operazione del marito, intossicazione da medicinali della mamma, un paio di brutte notizie relative a parenti e/o amici, e pure qualche spavento a me dovuto, grazie

generic cialis

ad una tremenda febbre alta, e a piccole cosucce altrattanto spaventevoli.

Risultato? Niente cucina per un pò, e niente blog, non solo perchè non avessi piatti, ma proprio perchè non avevo le forze e la testa.

Ma quando oggi ho riaperto il sito….bè certo non mi aspettavo di vedere che le visite erano calate sì, ma comunque attestate circa a 60-70 persone al giorno, che le ricette crescevano, che il contest continuava e che un pò di amici sono venuti a seguirmi. Insomma, cose così ti mettono di buonumore proprio quando ne hai bisogno! (e per questo un grazie speciale alle ultime arrivate con le loro ricettine: Sarah di Pancake a colazione, Mara di La pentola di Mara, Natalia di Fusilli al Tegamino, Laura di Matematica e cucina, Alessandra di Dolcetti and co, Gloria di Dolcissimi Dolcetti, Valeria di Vaniglia, Zenzero e Cannella e Debora di Creare con lo Zucchero).

Comunque, bando alle ciance e torniamo alle ricette: quella di oggi è la classica parmigiana di melenzane, la ricetta del cuore, perchè legata a pranzi familiari e feste. E in una giornata come oggi, ci voleva.

La ricetta è talmente classica che ve la risparmio, e comunque io l’ho copiata da lei, solo che per la mia Parmigiana ho usato il formaggio grattugiato Inalpi, gentilmente offertomi dall’azienda, di cui domani vi parlo.

Quello che non vi risparmio

buy cialis discount

è la goduria del risultato, ovvero il gusto della vittoria e delle cose che vanno a finire bene. (gli scongiuri di rito sono in corso…)


Potrebbe interessarti:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>