Food » Sabato’s salad

cesarsalad2_600

Ci sono sabati soleggiati e freschi, come questo, che se uno ha la fortuna di avere il mare (soprattutto se il suddetto mare next day cialis è quello della costiera sorrentina o amalfitana…) a 40 minuti di treno mette tutto in una borsa e scappa a prendere il primo sole.

buy essays online

Il primo sole è intenso, bollente, un vero sun-bath. Ti cambia immediatamente l'umore e il colorito facendoti passare dal pallore post-invernale ad un bel rosso-acceso-estate. Forse l'ho già detto altrove, ma la gioia che danno le prime giornate di mare è al secondo o al terzo posto nella top ten delle cose per cui (per me) vale la pena vivere.

Comunque nelle giornate al sole generalmente a pranzo non mangio, prendo solo frutta o un gelato, o al massimo una bella insalata, come questa simil-CaesarSalad, dove il “tocco” (o lo zing, come direbbe la Fiammetta Fadda) è data dalla salsa.

Insalata Caeser

Igredienti

200 gr di pollo lesso (in questo caso è la parte interna e magra del pollo allo spiedo)

una bella lattuga

formaggio semipiccante

costa di sedano a tocchetti

Salsa

un tuorlo

mezzo limone

un vasetto di yogurt bianco magro

1 spicchio d'aglio fresco

olio extravergine qb

pizzico di sale e grattugiata di zenzero (se c'è)

Tempi

Grigliare o lessare il pollo: 10 minuti. In questo caso, il pollo è stato acquistato allo spiedo e pulito da pelle e ossicine (tempo..5 minuti).

Pulire l'insalata e affettare il formaggio: 5 minuti (mentre si cuoce il pollo).

"text Your Wife Into Bed"

class=”fontsforweb_fontid_423″>Cominciare a impiattare nelle ciotole: 2 minuti

Fare la salsa: 10 minuti. (nel frattempo il pollo è cotto e va un pò in frigo)

Per fare questa salsa io uso il minipimer: prima procedo con tuorlo, sale, limone e olio come una mayonese, poi verso lo spicchio d'aglio, il prezzemolo e lo yogurt da cui ho eliminato il latticello in eccesso. Amalgamo la salsa e la metto in freezer qualche minuto mescolando ogni tanto. la salsa viene simile ad una mayonese, ma più bianca di colore e più speziata di sapore.

Taglio a cubetti pollo, sedano e insalata, e completo con lamelle di formaggio, con la salsa e qualche crostino o grissino.

Il tutto è davvero completo in 20 minuti.

Solitamente la servo in ciotolone individuali, come nei ristoranti. Tutte le volte DoubleC la mangia beato e dice che è “meravigliosa”.

Io sorrido orgogliosa, omettendo di dire che l'ho fatta in pochi minuti, magari tornando dal mare ancora sporca di sabbia, e sfodero l'aria da donna-impegnata-ma-praticamente-perfetta che mi fa sentire tanto una trentenne di quelle dei giornali tipo Cosmopolitan o Glamour.

In questo caso, la ricetta è perfetta per partecipare al Contest di Mamma Papera “In 20 minuti o meno: ricette speed per gente MOLTO occupata”.

Questo contest mi è piaciuto molto perchè mi somiglia: io cucino sempre in poco tempo!

Avrei potuto scegliere una qualunque ricetta di questo mio blog, infatti, visto che la mia cucina è all'insegna della rapidità, dovuta al lavoro, agli impegni…ma anche agli interessi. Ho scelto questa ricetta tra tante, proprio perchè al sabato la preparo spesso, sia in inverno quando torno dallo shopping, sia in primavera quando torno dal mare o dal parrucchiere. Siccome DoubleC lavora ed io invece sono libera, il sabato mattina è un momento dedicato a me, e a me sola. Dalle chiacchiere con la mamma all'aperitivo con le amiche, dalle passeggiate al mare, ai giri per negozi: dopo una settimana di lavoro e cura della casa, questo è il mio spazio personale. Di conseguenza, almeno per una volta, non cucino di fretta perchè sono stanca, o perchè il treno ha tardato, o al supermercato c'era coda alle casse. Cucino di fretta perchè prima ho fatto delle cose interessanti, che mi hanno tenuto occupata in cose piacevoli. E quei 20 minuti passati a preparare l'insalata completano una mattinata intensa e diventano la ciliegina sulla torta.

(…se poi addirittura sei tornata dal mare…)

"text Your Wife Into Bed"
zp8497586rq
zp8497586rq

Potrebbe interessarti: