Elixir Falernum, il primo liquore al mondo in affinamento subacqueo

Schermata 2021-07-23 alle 11.59.50

Il cibo  anche storia e memoria.

Così, anche se ci è andato il mio “inviato” Camillo, non poteva mancare questo blog in un evento veramente particolare: affinare sotto il fondo del mare uno dei miei liquori preferiti.

Non in un fondo qualunque, sia chiaro, ma in quello dell’antica città romana di Sinuessa, fondata nel 296 a.C. e sprofondata sotto il livello del mare intorno al IX secolo d.C..

Nell’odierna Mondragone l’Antica Distilleria Petrone, azienda storica del litorale domitio, nata nel 1858 e ora giunta alla quinta generazione col giovane manager Andrea Petrone, ha pensato a questo esperimento per liquore Elixir Falernum.

L’Elixir Falernum, a base di frutti di bosco e brandy invecchiato 3 anni, il cui nome si ispira al celebre vino apprezzatissimo in epoca romana che veniva prodotto nell’Ager Falernus e proprio dal porto di Sinuessa raggiungeva via mare l’intero Impero.

A me ricorda quando da bambini ci facevano mangiare le more o le amarene sotto spirito, con quel sapore fruttato, il profumo del brandy, ed è unod ei liquori che nel mio mobile bar non manca MAI.

Vi lascio con alcune foto dell’occasione, in cui, da una barca, si è assistito all’immersione delle casse di Elixir sul fondo del mare per poi concludere con una grande festa.

Pubblicato in Food | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il Metodo Cilento: Luciano Pignataro racconta il segreto dell’immortalità

metodo cilento

I libri sono da sempre i miei migliori amici.

I libri di sociologia e quelli di cucina, poi, sono i miei preferiti.

È per questo che il libro edito da Mondadori, su espressa richiesta della casa editrice, e firmato dal prof. Giancarlo Vecchio e da Luciano Pignataro mi ha tanto incuriosito.

È un libro che parla di Dieta Mediterranea per davvero, tra ricette, aneddoti e notizie scientifiche.

Quando la presentazione si è tenuta nella mia casa d’adozione, Vietri sul Mare, presso il Lloyd’s baya Hotel, è stata poi magica.

Un libro che consiglio, che vi prego di leggere, comprare, diffondere. Perchè parla del cibo non come medicina, ma come stile di vita.

E questo, dicevamo, è anche quel che “sento” io.

lp2 lp

Pubblicato in Food | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Salotto Food: un’esperienza che unisce i mondi

donne

Mi sono ritrovata a parlare di cibo in un Festival della Salute, moderando un incontro, con la chef Caterina Ceraudo, al Salotto Food coordinato da Francesca Marino nell’ambito del Festival Donne della prof.ssa Annamaria Colao.

Un modo per capire che non solo di medicine e visite dobbiamo parlare per il BENESSERE ma anche di cibo, racconti e convivialità.

Insomma, eat well, stay well, diceva Ancel Keys, non solo mangiare bene, ma RESTARE, E STARE BENE, che vuol dire tante cose.

Bellissima esperienza!

donneio2 donneio

Pubblicato in Food | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

40 anni al Trabucco Cungarelle

io

Spesso dicono che i foodblogger sono quelli solo che vengono ospitati, o cucinano per dovere. Io mi sono appassionata al web e al food con lo stesso modo disinteressato e disincantato con cui mi approccio al mondo e alla vita. Questo è quello che sono: una persona curiosa.

Sono anche una persona che ha studiato i temi del digitale fin da ragazza, grazie a una Facoltà e a dei docenti, che si sono interrogati e ci hanno instillato il desiderio di apprendere molto prima che questi fenomeni diventassero di massa.

È per questo che sono fiera e felice di lavorare in un posto bellissimo, come Federica Web Learning, avamposto di innovazione didattica e digitale nella più antica Università laica del mondo.

Ho portato così la mia professionalità e la mia curiosità nei mondi che amavo: nel food, nella tv e nell’audiovideo, nel web e nella formazione.

Per questo il blog rinasce simbolicamente coi miei 40 anni, festeggiati con la mia famiglia su un Trabucco di dannunziana memoria, vicino al mare, con una bella cena di pesce.

E da qui, ripartono i miei racconti di storie di vita, prodotti, cibo per la mente, consumi culturali ed identitari.

Buon compleanno a me e continuiamo a nutrirci insieme!

io2

Pubblicato in Food, Me | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento